Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for aprile 2010

Ciao Argo

Annunci

Read Full Post »

Aggiornamenti

Ieri ero a casa in ferie, anche se non è che mi sia goduto granchè il riposo. In mattinata dovevo andare a Milano a sbrigare una faccenda e contavo poi di passare il pomeriggio oziando amabilmente.

La giornata tuttavia è cominciata male di prima mattina, o forse sarebbe meglio dire dalla notte, visto che ho riposato male.

Dopo aver fatto colazione, sono andato a controllare Argo. Ormai siamo alla fine, nonostante il cortisone è sempre più statico, si alza con fatica e sbanda parecchio quando si muove. In più, la “cosa” sotto la coda è tornata a crescere notevolmente. Purtroppo però ieri, quando sono uscito a medicarlo con il betadine (come ho fatto costantemente) con orrore ho scoperto che c’erano quattro-cinque vermetti. So cosa questo vuol dire, qualche mosca bastarda deve aver fatto le uova. Ho subito pulito l’area, ma non ho visto altro.

Dopodichè sono uscito per andare a Milano. O meglio, volevo farlo. Senonchè la moto mi è scivolata sulle piastrelle del box ed ho dovuto “appoggiarla” a terra. Per fortuna ho grattato leggermente solo la manopola  e la leva del freno. Almeno sembra.

Ah. No, non è la Sfera. Dopo tanti anni di onorato servizio, l’ho sostituita con una Yamaha XJ6, presa usata. Sto prendendo confidenza e vado abbastanza piano. La scalogna è che questo fine settimana dovrei mettere le protezioni sul motore per evitare danni in caso di scivolamenti o cadute (Dio me ne scampi!).

Comunque, dopo aver faticato non poco per sollevarla con un aiuto (il mal di schiena è arrivato subito quando ho provato da solo – impossibile!), sono andato a Milano  e ho sbrigato quanto dovevo.

Complice il caldo, la stanchezza per la nottataccia, la preoccupazione per Argo, tornato a casa sono riuscito a mangiare poco e ho cercato di riposare (leggi: pennichella) un po’.

Nel pomeriggio ho ricontrollato Argo, così come ho fatto in serata. Nuove medicazioni ma nessun inquilino trovato. Lui era pure più reattivo e abbiamo anche potuto giocare qualche minuto con i suoi palloni.

Stamattina non era al suo solito posto, l’ho visto arrivare dalla zona di terra dove si mette spesso e sembrava come al solito. Durante la medicazione sembrava tutto come ieri sera. Vedrò. So che stasera potrei avere brutte sorprese.

Nel caso, il momento sarà arrivato.

La mattinata qui al lavoro è invece iniziata mica male, con una bella discussione in produzione. Il pomeriggio  promette bene. Sì, sono ironico.

Così vanno le cose…

Read Full Post »

Pasquetta

Normalmente è il giorno delle gite e/o della grigliata.

La seconda non l’ho fatta. Neppure la prima, visto che non posso considerare una visita con Galileo alla clinica veterinaria.

Stamattina, quando mi sono alzato, ho visto che aveva una macchia di sangue vicino alla zampa anteriore sinistra, dove si congiunge con il corpo. Guardando meglio, ho scoperto che aveva un’escoriazione di circa 4 cm di diametro sul petto, vicino alla zampa.

Mi sono preoccupato. Ancora non ho capito come se la sia procurata, visto che ieri sera è stato in braccio, semisdraito, su di me e non ho notato nulla di strano.

Fatto sta che l’ho portato alla clinica veterinaria, dove mi hanno detto che andava ricucito, anche perchè aspettare che si cicatrizzasse da solo sarebbe stato molto più lungo e anche più problematico.

Quindi, Pasquetta passata portando il gatto a subire un intervento. Lo hanno addormentato (l’ho tenuto in braccio finchè non è “partito”) e poi lo hanno ricucito. Sono tornato prima di mezzogiorno ed era già sveglio, in piedi, ma lo riporterò a casa solo nel tardo pomeriggio, in modo da poter fare l’inizione di antibiotico con il veterinario.

Già, perchè sarà necessario fargli iniezioni (dargli i farmaci in compresse è pressochè impossibile) per dieci giorni.

Prima di andarlo a prendere comunque andrò anche io a fare un giretto  in moto, per prendere un po’ più di confidenza.

Almeno potrò dire di avere fatto anche la gita fuori porta, anche se probabilmente arriverò solo a Cermenate!

Read Full Post »